venerdì 31 dicembre 2010

Un altro anno....nuovo o uguale???

Un altro anno se ne va
nell'indifferenza
di chi ha avuto tutto
senza esserne mai sazio.
Dei politici
Venditori di illusioni
e di false promesse.
Ladri di sogni e
assassini di possibilità.
Un altro anno se ne va
pieno di tutto o pieno di niente.
Ma c'è ancora chi spera
e crede che tutto sia possibile.
A questi e a tutti quanti.
          BUON 2011 !

domenica 26 dicembre 2010

Ma a Natale non si dicono le bugie !

La dichiarazione dell'anno !

Tutte le leggi che sono state definite ad personam non le ho proposte io: sono sempre state proposte dalla preoccupazione dei miei colleghi di governo, dai miei alleati, e dai miei avvocati, come l'avvocato Ghedini, che è anche parlamentare ... Io ho sempre escluso provvedimenti come il legittimo impedimento, ho sempre tentato di fermarle, anche in Parlamento, le leggi ad personam.
                                                                              
    Il  presidente del consiglio dei ministri
    Silvio Berlusconi
                                                                                    

                                                                                     Conferenza stampa del 24-12-10 di fine anno

lunedì 20 dicembre 2010

Piu daspo per tutti !

Siamo tutti daccordo che i piu' facinorosi vanno isolati .......cominciamo da questi.

.Vicenzo Visco Deputato della Repubblica, Ds. Condannato definitivamente dalla Cassazione nel 2001 per abusivismo edilizio, per via di alcuni ampliamenti illeciti nella sua casa a Pantelleria: 10 giorni di arresto e 20 milioni di ammenda. Pi™ lí"ordine di riduzione in pristino dei luoghiî. CioË la demolizione delle opere abusive.
. La Malfa  Giorgio Deputato della Repubblica. Ex segretario del Pri ai tempi della "prima repubblica", ha portato il suo partito ad aderire alla Casa delle libertà. è stato condannato con sentenza definitiva a 6 mesi per aver percepito finanziamenti illeciti, provenienti dalla maxitangente Enimont.
. D'Alema  Massimo Deputato della Repubblica. Ex presidente del Consiglio, ex segretario e oggi presidente dei Ds. Fu indagato a Bari per un finanziamento illecito ricevuto da Francesco Cavallari, il re delle cliniche pugliesi, legato alla malavita barese, che gli versò almeno una ventina di milioni. D'Alema si salvò grazie alla prescrizione. In un altro processo, un uomo di partito di nome Cesare De Piccoli fu accusato (e poi prescritto) di aver ricevuto dalla Fiat 200 milioni su un conto in Svizzera: una tangente ´finalizzata alla campagna elettorale della corrente politica veneta facente capo all'onorevole Massimo D'Alemaª.

. Calderoli Roberto Deputato della Repubblica. Esponente della Lega nord, di cui è segretario. Come Bossi, è stato condannato nel 1998, in primo grado, a 8 mesi per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, per aver partecipato ai disordini davanti alla sede della Lega in via Bellerio; è indagato per scontri con la polizia a Brescia; e per attentato all'integritý dello Stato nell'inchiesta di Verona sulle ´camicie verdi
Marcello De Angelis, Deputato Pdl. Condannato a 5 anni per banda armata e associazione sovversiva come dirigente del gruppo neofascista Terza Posizione

  • Giuseppe Ciarrapico, Senatore Pdl. Cultore del Duce, pluripregiudicato, ha una serie infinita di condanne per reati gravi, dalla bancarotta fraudolenta alla truffa pluriaggravata, fino allo sfruttamento del lavoro minorile


  • Sergio De Gregorio, Senatore Pdl. Indagato dalla Procura antimafia di Napoli per i reati di riciclaggio e favoreggiamento della Camorra, e a Roma per Corruzione

  • Marcello Dell'Utri, Senatore Pdl. Condannato a 7 anni per Concorso Esterno in Associazione Mafiosa (2° grado), coinvolto nelle indagini sulla P3, è pure imputato per tentata estorsione ai danni di un imprenditore trapanese, che avrebbe commesso con il supporto del boss di Cosa Nostra Vincenzo Virga. Il Senatore ha più volte definito eroico il comportamento del mafioso Vittorio Mangano, nonché glorificato la figura del dittatore Benito Mussolini.
    Domenico Nania, Senatore Pdl. Arrestato per 10 giorni e condannato per lesioni volontarie personali quando militava nei gruppi di estrema destra


  • Nicola Cosentino, Deputato Pdl. Oltre ad essere indagato per lo scandalo P3, sarà processato per Concorso Esterno in Associazione Camorristica per i presunti rapporti con il clan dei Casalesi. Il Parlamento nel frattempo lo ha salvato dall'arresto

  • .Roberto Tortoli, Deputato Pdl. Condannato definitivamente per concorso in estorsione

  • Totò Cuffaro, Senatore dei Popolari di Italia Domani, sostiene Berlusconi. Condannato in appello a 7 anni di reclusione per favoreggiamento aggravato a Cosa Nostra. Inoltre i pm Nino Di Matteo e Francesco Del Bene hanno chiesto nei suoi confronti la condanna a 10 anni di reclusione, l'accusa è Concorso Esterno in Associazione Mafiosa.

  • Umberto Bossi, Lega Nord, Ministro per le Riforme. Pregiudicato per finanziamento illecito, è stato coinvolto in vari processi per istigazione a delinquere ed oltraggio alla bandiera.

  • Roberto Maroni, Lega Nord, Ministro dell'Interno. Condannato in via definitiva per resistenza a pubblico ufficiale: ha cercato di mordere la caviglia ad un poliziotto durante una perquisizione alla sede del proprio partito. Inoltre è stato uno degli imputati del processo alla Guardia Padana - e con lui altri 44 leghisti - con le accuse di attentato contro la Costituzione e l’integrità dello Stato e creazione di struttura paramilitare fuorilegge


  • Ignazio La russa  inoltre e' stato uno di quelli che volle la manifestazione del 12 aprile 1973 a Milano a  tutti i costi e li furono tirate anche due bombe a mano . Una colpi' il poliziotto Antonio Marino che mori' sul posto !






  • domenica 19 dicembre 2010

    GLI AGGIORNAMENTI DEL SINDACO

    ORE 17.00  DEL 19 -12-10            Aggiornamento da f.b di Renzi
    Matteo Renzi
    invita a tenersi lontani da luoghi alberati. Avete visto quello che è successo a molti pini... Ci sono 12 mezzi spargisale e spalaneve in questo momento in funzione: Isolotto, Mantignano Ugnano, Coverciano, Circondaria, Europa, Firenze nova, Reginaldo Giuliani, Legnaia, Cascine Riccio, Brozzi-Piagge. Stiamo intervenendo sugli alberi caduti in Redi e Colombo. Grazie a chi ci sta aiutando in queste ore...

    IL sale va sparso prima e durante le nevicate ..non quando piove . Ma in Palazzo Vecchio cosa fumate ..Sindaco???

    Buon Natale !

    Mi sembra molto carina per augurare a tutti un Buon Natale.

    venerdì 17 dicembre 2010

    La neve ..Matteo e i suoi sogni

    Quando ero piccolino sognavo che nel duemila le macchine potessero volare ..e invece no ..anzi un po' di neve e non viaggiano neppure. Ecco la bella neve che a Firenze si affaccia solo una volta l'anno  ma sempre , nonostante tutte le allerte dei giorni precedenti ,...impreparata ! Il sale ...i mezzi pubblici equipaggati per il periodo invernale , gli spalaneve , i vigili ...puff, tutto sparito . Il sindaco si mette su facebook e cerca di fare il vigile informando sulla viabilita'. C'e poco da informare , e' tutto bloccato ,:Ore e ore per tornare a casa. Autostrada bloccata , le arterie principali idem , la tramvia ferma e gli autobus pure . I fiorentini non si disarmano e tornano a casa a piedi ! La star Renzino allora decide di difendersi prima dei grandi attacchi da parte dei suoi cittadini , scrivendo una nota sempre su f.b e indice l'ennesima   riunione con l'azienda dei trasporti
    la direzione della mobilita' , il Quadrifoglio e la polizia municipale . Questo dopo la giornata di ordinaria follia,
    come lui ha dichiarato , mentre ancora migliaia di persone si stanno accingendo a passare la notte,  bloccate dal pomeriggio sull'autostrada dell'interland fiorentino, al freddo e magari anche con un po di fame !Riunione molto tardiva mi pare ..e sapete come andera' a finire ? Le risposte saranno : questo evento era stato programmato ma non con questa intensita' ,abbiamo tirato fuori tutte le nostre forze e per questo ringraziamo tutti , ma difronte a questi eventi naturali al di fuori della nostra portata, l'uomo ha i suoi limiti . Ci servira' di lezione per il prossimo futuro e ci scusiamo con tutti per i forti disagi .Per quanto riguarda l'autostrada non era nostra competenza ( peccato che c'erano molti fiorentini , che magari l'hanno votato, che di solito la usano come circonvallazione per Firenze )

    La star Matteo che sta' facendo il giro di tutte le reti televisive ....che va da Silvio e torna senza sale per la sua citta'. Non vorrei che il rottamatore sia gia' da rottamare !

     Ma il sale????

    martedì 14 dicembre 2010

    Non ho perso la cappa !

    Per tre voti ..il Berlusca non ha perso la cappa .

    Accusato di accordi segreti con la Russia su questioni energetiche .
    Legami con cosa nostra.
    Abuso di potere per far rilasciare una minorenne coinvolta in giochi erotici.
    Acquisto di voti in parlamento.
    Falsificazione in bilancio.
    Creazioni di fondi neri all'estero.

    .........................pero' governa l'Italia !

    domenica 12 dicembre 2010

    Compravendite

      IMMOBILIARE MONTECITORIO .  Le nostre occasioni.








    Vendesi-Affittasi

    Vendesi : Tipologia Berlusconi .Superdotato ,trattativa riservata !






    Vendesi: Tipologia Pannella .Nuda propieta' ristrutturazione
    radicale solo per investimento ..forse !







    Vendesi: Tipologia Carfagna: Dotata di tutti i comfort  ottimo
    investimento , va trattata bene!





    Vendesi : Tipologia Fini . Sito in Montecarlo , in fase di ristrutturazione
    prezzo da concordare ...o da pagare !









    Vendesi :Tipologia D'Alema. Dei primi novecento , impianti da rifare
    senza gabinetto ,prezzo modico.








    Vendesi : Tipologia Casini . Vista panoramica ,rifiniture di Caltagirone , mutuo agevolato.









    Vendesi: Tipologia Di Pietro. Costruito negli anni di tangentopoli e mai ultimato , non abitabile . Prezzo

    interessante!











    Affittasi : Tipologia Bossi . In zona abbandonata, sicuro con inferriate alle finestre ,minimo arredamento,solo a persone ...extracomunitarie , affitto...ovvio a NERO !

    Il bis

    Sono per il Berlusconi bis......ovviamente intendevo il 41 !

    giovedì 9 dicembre 2010

    ReVoLuTiOn !

    Quello che in Italia non c'è mai stato, una bella botta, una bella rivoluzione, Rivoluzione che non c'è mai stata in Italia... c'è stata in Inghilterra, c'è stata in Francia, c'è stata in Russia, c'è stata in Germania, dappertutto meno che in Italia. Quindi ci vuole qualcosa che riscatti veramente questo popolo che è sempre stato sottoposto, 300 anni che è schiavo di tutti.
                                                                        Mario Monicelli

    UNO DEI TANTI BARONI DEL PD !


    gli altri sarebbero gente come Bassolino ,Rosa Jervolino, Amato,Anna Finocchiaro ,Rosy Bindi,Marco Follini,Romano Prodi ,Francesco Rutelli..ecc...Quanti mandati elettorali hanno avuto..e cosa hanno fatto per essere l'alternativa giusta e onesta del paese ???? Ma quello che mi sorprende e' che ancora vengono fatte le primarie e la gente va' continuamente a votarle! Sarebbe il caso di fare le secondarie per vedere se vengono proposti uomini e idee nuove !

    mercoledì 8 dicembre 2010

    8 Dicembre 1980

    Piero Calamandrei scrive una lettera al ministro Gelmini nel 1950...ma lei non la ha mai letta!

    Grazie al Prof (come lo chiama lei ) della mia Linda pubblico questo testo che non conoscevo !
    Piero Calamandrei - discorso pronunciato al III Congresso in difesa della Scuola nazionale a Roma l'11 febbraio 1950

    Ci siano pure scuole di partito o scuole di chiesa. Ma lo Stato le deve sorvegliare, le deve regolare; le deve tenere nei loro limiti e deve riuscire a far meglio di loro. La scuola di Stato, insomma, deve essere una garanzia, perché non si scivoli in quello che sarebbe la fine della scuola e forse la fine della democrazia e della libertà, cioè nella scuola di partito.

    Come si fa a istituire in un paese la scuola di partito? Si può fare in due modi. Uno è quello del totalitarismo aperto, confessato. Lo abbiamo esperimentato, ahimè. Credo che tutti qui ve ne ricordiate, quantunque molta gente non se ne ricordi più. Lo abbiamo sperimentato sotto il fascismo. Tutte le scuole diventano scuole di Stato: la scuola privata non è più permessa, ma lo Stato diventa un partito e quindi tutte le scuole sono scuole di Stato, ma per questo sono anche scuole di partito. Ma c'è un'altra forma per arrivare a trasformare la scuola di Stato in scuola di partito o di setta. Il totalitarismo subdolo, indiretto, torpido, come certe polmoniti torpide che vengono senza febbre, ma che sono pericolosissime... Facciamo l'ipotesi, così astrattamente, che ci sia un partito al potere, un partito dominante, il quale però formalmente vuole rispettare la Costituzione, non la vuole violare in sostanza. Non vuol fare la marcia su Roma e trasformare l'aula in alloggiamento per i manipoli; ma vuol istituire, senza parere, una larvata dittatura. Allora, che cosa fare per impadronirsi delle scuole e per trasformare le scuole di Stato in scuole di partito? Si accorge che le scuole di Stato hanno il difetto di essere imparziali. C'è una certa resistenza; in quelle scuole c'è sempre, perfino sotto il fascismo c'è stata. Allora, il partito dominante segue un'altra strada (è tutta un'ipotesi teorica, intendiamoci). Comincia a trascurare le scuole pubbliche, a screditarle, ad impoverirle. Lascia che si anemizzino e comincia a favorire le scuole private. Non tutte le scuole private. Le scuole del suo partito, di quel partito. Ed allora tutte le cure cominciano ad andare a queste scuole private. Cure di denaro e di privilegi. Si comincia persino a consigliare i ragazzi ad andare a queste scuole, perché in fondo sono migliori si dice di quelle di Stato. E magari si danno dei premi, come ora vi dirò, o si propone di dare dei premi a quei cittadini che saranno disposti a mandare i loro figlioli invece che alle scuole pubbliche alle scuole private. A "quelle" scuole private. Gli esami sono più facili, si studia meno e si riesce meglio. Così la scuola privata diventa una scuola privilegiata. Il partito dominante, non potendo trasformare apertamente le scuole di Stato in scuole di partito, manda in malora le scuole di Stato per dare la prevalenza alle sue scuole private. Attenzione, amici, in questo convegno questo è il punto che bisogna discutere. Attenzione, questa è la ricetta. Bisogna tener d'occhio i cuochi di questa bassa cucina. L'operazione si fa in tre modi: ve l'ho già detto: rovinare le scuole di Stato. Lasciare che vadano in malora. Impoverire i loro bilanci. Ignorare i loro bisogni. Attenuare la sorveglianza e il controllo sulle scuole private. Non controllarne la serietà. Lasciare che vi insegnino insegnanti che non hanno i titoli minimi per insegnare. Lasciare che gli esami siano burlette. Dare alle scuole private denaro pubblico. Questo è il punto. Dare alle scuole private denaro pubblico"

    sabato 4 dicembre 2010

    Numeri

    Il superenalotto, è la truffa più grande che il governo
    abbia mai architettato. Con i numeri si può fare tutto.
    Si può creare ciò che non esiste, rendendolo reale.

    giovedì 2 dicembre 2010

    L'ammucchiata !

    Sara' capitato anche a voi di avere Casini in  famiglia ...con Rutelli che ci prova da anni e Fini che  si sveste dei suoi panni !

    mercoledì 1 dicembre 2010

    Chiuso per nuovo allestimento

    Montecitorio chiude fino al 14 Dicembre in attesa della fiducia ! A me pare che e' chiuso da tempo ..sia con le idee che di persone capaci . Mi assomiglia sempre di piu' ad un associazione a delinquere ..che continua a rubare e a mandare in malora il nostro paese !

    martedì 30 novembre 2010

    Ciao Mario

    29-11-2010. E' morto Mario Monicelli ! A protestare salendo su un tetto sono buoni tutti . Pochi sanno scendere con stile ! Ciao Mario !

    lunedì 29 novembre 2010

    sabato 27 novembre 2010

    MAGGIORANZA E OPPOSIZIONE A BRACCETTO


    il 21 Settembre 2010 l'IDV ha presentato una mozione per ridurre la pensione ai parlamentari, o meglio per rapportarla alla pensione di tutti gli altri lavoratori italiani.

    (Presenti 525
    Votanti 520
    Astenuti 5
    Maggioranza 261
    Hanno votato sì 22
    Hanno votato no 498). Bastano 5 anni di parlamentare per ottenere un vitalizio da 3000 euro al mese ! VERGOGNA!!!

    LA COSTITUZIONE

     
    Piero Calamandrei insegna a Silvio Berlusconi la Costituzione Italiana ......a Milano nel 1955 .

    Ricordi

    Ritrovare gli amici di gioventu' dopo tanti anni e riprendere un discorso come se non si fosse mai interrotto....e' un valore che non ha prezzo ! Rivedersi con i nostri kili e le nostre rughe in piu' ma con lo stesso sorriso e la voglia di scherzare di anni fa' ti fa venire la voglia di riprendere il vecchio Ciao Piaggio..la vecchia Vespa ET3..il vecchio PX ..il vecchio Renault4...il Vecchio Cagiva..il vecchio Tenere' e continuare a percorrere la nostra vita con lo stesso spirito di allora....era il periodo vero del CARPE DIEM ! L'amicizia non ha confini ed e' senza tempo

    La Valle dove vado a parlare con i miei pensieri !







    cercina è una frazione del comune di Sesto Fiorentino in provincia di Firenze, situata alle pendici del Monte Morello.In questa località si può arrivare dopo aver percorso la panoramica strada dei Colli Alti, che si snoda da Monte Morello fino alla via Bolognese. Dopo aver lasciato il Piazzale Leonardo da Vinci e la località di Ceppeto, si può scendere infatti a Cercina. La località è raggiungibile anche da una strada che si dirama dal Pian di San Bartolo, confinante col cimitero di Trespiano. Dalla via Bolognese lungo la via della Docciola, dopo la localita Montorsoli, sulla sinistra una strada porta al borgo di Canonica di Cercina e alla piazza di Careggi. Il parco comunale di Cercina è situato sulle colline a nord di Firenze, immediatamente sopra il quartiere fiorentino di Rifredi e l'ospedale di Careggi. Nonostante la vicinanza con la città, non ha perso la sua caratterizzazione tipicamente bucolica, a differenze delle altre zone collinari che circondano la città, ad oggi quasi totalmente edificate.
    Vi si trovano la pieve romanica di Sant'Andrea e il Castello di Castiglione , possedimento dei Catellini da Castiglione.
    In questa località, sul greto del torrente Terzolle, il 12 giugno 1944 fu fucilata Anna Maria Enriques Agnoletti, insieme al capitano Italo Piccagli, a uno dei fondatori di Radio CORA, e a tre paracadutisti alleati ed un militare italiano.

    venerdì 26 novembre 2010

    Ieri e oggi !

    COME ERAVAMO.............E COME SIAMO !!!   NULLA E 'CAMBIATO.     QUALE  SARA ' E QUANDO  ARRIVERA ' LA BUONA  POLITICA .QUANDO ACCADRA'  ,CHE IL POLITICO LASCERA'  PER  UN  ISTANTE  LA   POLTRONA  PER  SEDERSI  SU UNA SEGGIOLA ACCANTO AL CITTADINO  NORMALE  PER  ASCOLTARE   INTORNO AD UNA TAVOLA I SUOI  VERI PROBLEMI DI VITA GIORNALIERA?????  ........

    Mafia

    martedì 23 novembre 2010

    Caos italiano

    Alla Carfagna piace il Bocchino,Casini vuol tornare con Berlusconi ma prima vota la sfiducia, Fini litiga sul simbolo del PDL,In piazza della Loggia a Brescia piu' di trenta anni fa' e' scoppiato un residuo bellico della seconda guerra mondiale , lo Zio di Sara ogni giorno racconta una novella , sua moglie sparecchiava , il Pd e' avanti nei sondaggi sulla destra (speriamo continui a non far niente) , Renzi rottama tutto ma non compra niente, nemmeno Della Valle!L'appennino e' la spina dorsale dell'Italia con bellissime montagne ma create dai rifiuti.....Berlusconi compra un pene e una mano per le sue statue e nel frattempo va a puttane come L'Italia...e quì continua a Piovere ..Governo Ladro !

    sabato 13 novembre 2010

    filosofia

    Per quello che noi oggi conosciamo, la mente umana è influenzata da due soli fattori: le esperienze quotidiane di una intera vita, e il codice genetico che abbiamo ereditato.
    Dal momento che non vi è nulla di genetico nei pensieri e nelle idee filosofiche, allora queste sono quasi solamente il risultato delle nostre esperienze.
    Ma come possiamo anche solamente sperare di poter avere esperienza di tutta la vita, di tutto l'universo, di tutto ciò che esiste, è esistito, esisterà, o potrebbe esistere? D'altronde la nostra è una vita intrinsecamente finita e limitata.
    E allora come possiamo pensare di poter organizzare una filosofia universale nell'arco non solo di una vita umana, ma anche di una intera civiltà umana.
    La nostra non può che essere una conoscenza limitata, finita e incompleta.

    sabato 6 novembre 2010

    pedofilia

    Il problema della pedofilia non riguarda sicuramente solo i preti, riguarda i protestanti riguarda gli ebrei riguarda gli islamici, riguarda... allora non è un problema della casta sociale della categoria...
    non si parla mai degli abusi sessuali che fanno i musulmani nei paesi... per giunta dopo che le bambine vengono ucci... vengono violentate vengono uccise perché sono impure.
    Quindi il problema non è la categoria sociale, ci sono i panettieri, i medici, i pediatri, i magistrati, i maestri, di tutto di più.

    La democrazia???

    Ad personamcrazia . Pornocrazia . Ipocrazia . Ma la demo???

    lunedì 1 novembre 2010

    Onesta'

    Da noi deve partire l'esempio di attaccamento agli istituti democratici e soprattutto l'esempio di onestà e di rettitudine. Perché il popolo italiano ha sete di onestà. Su questo punto dobbiamo essere intransigenti prima verso noi stessi, se vogliamo poi esserlo verso gli altri. Non dimentichiamo, onorevoli colleghi, che la corruzione è nemica della libertà.

    domenica 31 ottobre 2010

    Politichese

    Molte volte mi sono chiesto: "ma i politici hanno capito che se continuano a parlare criptato le persone non riusciranno mai ad avere fiducia in quello che dicono?"
    Mia figlia mi ha risposto: "Non li hanno programmati bene!"

    sabato 9 ottobre 2010

    Mondo futuro

    Cosa si lascia in eredità ai nostri figli, questo mondo avariato?


    Questo mondo pieno di cattiveria di odio tra molti popoli, che si basa sull'uso di droghe, di alcol e macchine potenti?

    Dove è andata la dignità di ognuno di noi, dove sono andate le parole gentili che scambiavi magari anche con chi non conoscevi. Oggi viaggi per le strade e ognuno fa come gli pare non si guarda più il diritto degli altri ce ne infischiamo basta arrivare primi su tutto.

    Dov'è andato a finire il gusto di dare una mano a coloro che hanno bisogno. No a me questo mondo che si lascia non piace spero che cambi in qualcosa di meglio.

    domenica 3 gennaio 2010

    Voglio


    L'anno inizia per me proprio come speravo ,il malessere mi ha lasciato , la scorsa notte e con la mia Cristina e la mia Linda ho festeggiato . Il futuro ho desiderio di percorrerlo serenamente evitando di farmi prendere dall'ansia e dall'angoscia .Mi sforzero' di alzarmi ogni mattina con tranquillita' e non con la paura di affrontare la giornata , vivendola ora per ora , cercando di rimandare al domani quello che non potro' fare oggi . Voglio tornare ogni sera a casa sereno , svuotando la testa dai problemi del giorno , in modo che , possa cosi' ascoltare quello che la mia Linda mi racconta , che le sue parole non siano solo un suono per me . Voglio tornare a parlare di piu' con la mia Cristina , anche se il silenzio certe volte vale piu' di mille parole . Voglio tornare a vedere il giorno come se avessi gli occhi di quando avevo venti anni.Voglio tornare a sognare la notte e prima di svegliarmi tagliare le ali ai miei sogni , che non volino via e che la mattina si trasformino in realta'. Voglio fare una vita non stravagante ma naturale e continuare ad apprezzare cio' che ogni alba mi puo' dare . Voglio accompagnare la mia Linda il piu' a lungo possibile sulla strada della sua vita . Voglio ancora tenere la mano a mia moglie quando usciamo insieme e quando saremo vecchi la chiamero' titta come quando ci siamo conosciuti . VOGLIO .